La storia

La Pro Loco Isole Eolie Lipari, associazione di promozione turistica, sociale e di valorizzazione delle realtà e delle potenzialità culturali, storiche ed enogastronomiche territoriali, ha valenza di pubblica utilità e rilevanza di interesse pubblico ed opera nel comprensorio delle “Isole Eolie”.

Per il perseguimento delle sue finalità, la Pro Loco è sostenuta dalle pubbliche istituzioni e dal tessuto produttivo locale. A fronte di tanto impegno profuso nel territorio, tanta qualità è stata riconosciuta alla Pro Loco Isole Eolie Lipari da più istituzioni, tanto da avere avuto decine di patrocini e riconoscimenti alle iniziative  anche da parte della Regione Siciliana e della Città Metropolitana di Messina.

Le attività sono realizzate grazie all’impegno dei soci che per amore e vocazione al loro territorio donano il loro contributo per migliorare la qualità della vita sia attraverso il ricorso ad esperti del settore turistico che a collaboratori esterni.

Quelle di seguito elencate sono solo alcune tra le principali attività svolte dall’associazione dalla sua costituzione ad oggi.

 

“EOLIE IN CLASSICO”

Dal 2006 questa iniziativa arrivata alla tredicesima edizione, interessa un pubblico attento alla musica classica, quindi un pubblico selezionato che, soprattutto nel periodo di media e bassa stagione, sull’isola non trova attività di intrattenimento. L’obbiettivo principale di detta manifestazione è quello di destagionalizzare i flussi turistici puntando su un turismo di qualità. Negli anni questa manifestazione è arrivata ad un livello qualitativo di eccezione, visti i partecipanti che in ogni edizione sono sempre più d’eccezione citandone alcuni come l’Astor Quintet, l’Omnia Trio sotto la direzione artistica del Maestro Carmelo Caruso direttore del Conservatorio Bellini di Palermo, Pietro Ballo tenore di fama internazionale e direttore dell’accademia del mediterraneo, e le ultime due edizioni sono state dirette dal Maestro Carlo Palleschi evolvendo la stessa manifestazione a rappresentazioni liriche come la Traviata di G. Verdi. La manifestazione ha ottenuto l’apprezzamento anche di molti eoliani appassionati di tale genere musicale, lo dimostra infatti la sempre maggior partecipazione degli stessi. A questo dobbiamo aggiungere che lo scenario in cui viene svolta la manifestazione è di una particolare bellezza e particolarità basti immaginare lo scenario suggestivo del Castello di Lipari e della piazzetta di S. Bartolomeo di via Maddalena sedi della celebre manifestazione che per l’occasione vengono allestite con l’eleganza dalla sempre maggiore esperienza acquisita dall’associazione Pro Loco.

 

“NATALE ALLE EOLIE”

Dal 2006 l’Associazione propone ogni Natale una serie d’iniziative che rendono protagonista il territorio valorizzandone i suoi prodotti come ad esempio:

  • La Nacatola D.O.C. un’iniziativa che nel periodo natalizio rende protagonista questo dolce, attraverso un concorso aperto a tutti coloro che nel periodo natalizio prepararano questo squisitezza della tradizione eoliana;
  • Il miglior presepe eoliano un’iniziativa che ogni natale coinvolge le famiglie eoliane nella preparazione di vere opere d’arte, tant’è che si giunti a scoprire dei veri talenti sia giovani che meno giovani. Nelle ultime due edizioni è stato vinto il primo premio da un eoliano che prepara un presepe realizzato con la pomice;
  • L’arrustuta in piazza (Festa di Fine Anno) un’iniziativa che vede coinvolti giovani e anziani nella preparazione di una grigliata offerta alla cittadinanza, allietata da un intrattenimento musicale;
  • Assaggia il cappero un’iniziativa che rende possibile una degustazione ad invito per gli operatori turistici locali, provinciali e regionali, nel corso della quale, attraverso la preparazione di pietanze a base di cappero, si vuole dare lustro ad un prodotto tipico eoliano, vista la presenza sull’intero arcipelago ma identificata solo con l’Isola di Salina. Questa iniziativa ha trovato l’accoglimento a contributo dall’Assessorato Regionale all’Agricoltura e Foreste della Regione Sicilia;

 

“MARE UN TESORO SENZA CONFINI”

Nell’ambito del P.O.R. 2000/2006 Manifestazione finalizzata alla promozione e valorizzazione del pesce azzurro. La manifestazione è stata realizzata con partner di livello istituzionale come l’Università di Messina, Assessorato regionale Cooperazione e Pesca, l’istituto Zooprofilattico Sperimentale di Palermo, l’Unci provinciale di Messina , oltre a professori universitari e personalità di rilievo.

Durante la manifestazione si è dato seguito ad un percorso degustativo a cura di slow food  dal tema “Laboratorio del Gusto” protagonista il pescato eoliano.     

 

“IL VELIERO DEI DELFINI”

2006/2007/2008

Tale manifestazione è organizzata dal CTS Ambiente, associazione ambientale che studia il comportamento di alcuni mammiferi e cetacei presenti nel Mediterraneo, negli anni di svolgimento alle Eolie è stata coordinata dalla Pro Loco e dalla Lega Navale di Lipari co-organizzando le attività territoriali della stessa CTS, e arricchendo le azioni con dei percorsi eno-gastronomici delle migliori produzioni locali.

 

“LA ROTTA DEL CAPPERO E DELLA MALVASIA”

2006/2007/2008

Questa manifestazione arrivata alla XVII edizione, grazie allo sforzo della Pro Loco, è stata portata sull’isola di Lipari. La manifestazione consiste in una regata velica competitiva con partenza da Portorosa e arrivo al largo della località Gelso di Vulcano. La premiazione avviene a Marina Corta in piazza Ugo S. Onofrio. Il numero elevato di partecipanti ha consentito di animare l’isola di Lipari nel mese di ottobre. I 350 regatanti con circa 45 barche in competizione, più le barche di appoggio hanno dato a Marina Corta, piazza Ugo S. Onofrio, una parvenza di estate in un periodo dell’anno caratterizzato dall’imminente chiusura stagionale. La Pro Loco ha organizzato inoltre un buffet a base di prodotti tipici locali e prodotti tipici della provincia di Messina forniti dalla Slow Food Valdemone con la quale ha intrapreso un rapporto di collaborazione, dando vita a manifestazioni di cultura delle tradizioni e della qualità.

 

“SALONE DEL GUSTO – TORINO”

In Partnership con Slow Food Valdemone

2008

La Pro Loco per la prima volta è riuscita, anche grazie al contributo delle imprese che hanno aderito, a partecipare al Salone del Gusto, che si è tenuto a Torino e che ha visto come protagonista la “Nacatola” attraverso una serie di attività che la Pro Loco è riuscita ad allestire, come ad esempio un Laboratorio del Gusto e una conferenza stampa al quale hanno partecipato diversi protagonisti del mercato e del giornalismo internazionale e nazionale.

La presenza al Salone del Gusto è stata un successo e nello stesso tempo un grandissimo sacrificio per tutta l’associazione, anche di natura economica, ma visto il lavoro svolto negli anni per riuscire a dare il giusto lustro alle produzioni locali e consapevoli del tempo necessario per la realizzazione di una adeguata promozione il sacrificio darà sicuramente i risultati sperati.

Nella attività di promozione ormai da tempo collabora con associazioni del territorio al fine di ottenere sempre un maggior numero di adesioni e portare le Eolie sempre più lontano in termini di promozione e valorizzazione del territorio in un processo di internazionalizzazione.

 

FIERA DEGLI EVENTI BTC DI RIMINI giugno 2011

La Pro Loco in partnership con la società Innovative Solution, ha partecipato  all’interno dello stand della Regione Sicilia alla BTC che è il marketplace internazionale dove organizzatori di eventi, meeting, congressi, convention e viaggi incentive incontrano tutte le tipologie di fornitori della filiera.

BTC è anche il principale luogo di networking e aggiornamento per operatori e professionisti degli eventi. BTC costituisce, per i fornitori di prodotti e servizi legati al mondo degli eventi, meeting, congressi, convention, viaggi di incentivazione, live marketing e comunicazione, il principale momento di incontro one-to-one con una domanda italiana e internazionale selezionata in base alle propensioni e capacità d’acquisto. BTC è l’unica manifestazione nel suo genere in Italia a vantare una significativa presenza di hosted buyer internazionali. BTC si rivolge a tutti i segmenti del settore e ne riunisce protagonisti, rappresentanti e opinion leader: parteciparvi con uno spazio espositivo conferisce visibilità e offre numerose opportunità di marketing e di promozione della propria azienda presso tutti gli attori della filiera. In quella sede abbiamo ragalato emozionanti e suggestive immaggini delle isole con un sistema di hot-spot multimediali.

 

“ Gemellaggio Lipari (ME)  – Stia (AR)

2008/2012

La partecipazione alla manifestazione “Seicento Minuti di Novecento”, svoltasi nel comune di STIA (Ar) ha concesso alla Pro Loco Isole Eolie Lipari, di intercettare una serie di film documentari, girati alle Eolie negli anni 50. Tali documentari hanno concesso di ricostruire alcune tipicità dei nostri luoghi e di avviare un percorso che ha visto gemellare le due comunità, quella Eoliana e quella Casentinese, all’insegna della cultura e della salvaguardia di tradizioni e costumi, trasferendo tra le due civiltà il Know how delle rispettive civiltà così lontane ma anche così vicine.

 

“ Gli Approdi di Ulisse”

2009

Ha collaborato all’interno di un progetto con il POR 2000/2006 alla realizzazione di una serata di musica in piazza denominata “ Note d’incanto” all’interno di un progetto denominato il “Il tonno e il Pesce Azzurro” modalità di promozione del pescato attraverso la promozione dei territori. Lipari, nello specifico, è stata protagonista all’interno di tali attività con i servizi offerti dalla Associazione Pro Loco, oltre che con le attività di promozione che si sono svolte all’interno della stessa manifestazione. Tale iniziativa è stata trasmessa su RAI 2 e rientrava nel palinsesto RAI denominato NOTE D’INCANTO, musica itinerante per la penisola.

 

“ Century Fox”

2009

E’ stata protagonista nel manifesto dell’organizzazione della serata di gala per la presentazione dei film in anteprima mondiale estate 2009 della Twenty Century Fox. La stessa Fox da anni sceglie Lipari come palcoscenico per le anteprime della stagione estiva. In tali occasioni è rito della stessa casa cinematografica invitare celebrità e vip a coronare l’evento di portata internazionale; la Pro Loco ha offerto ai giornalisti e a quanti sono intervenuti i prodotti tipici, libri e guide turistiche del nostro territorio con l’auspicio che tali celebrità, e comunque tutto l’indotto, scelgano come meta delle proprie vacanza le Eolie.

 

“Strasburgo”

2009

In condivisione e collaborazione della Slow Food Valdemone si è realizzato un momento degustativo al parlamento europeo, in occasione della festa europea del Parlamento, siamo stati presenti con i prodotti tipici delle Eolie con particolare attenzione ad una attività promozionale della “Nacatola”, dolce tipico delle nostre Isole.

 

Creazione e Realizzazione di una nuova guida turistica culturale denominata “La reggia di Eolo”

La Reggia di Eolo rappresenta la prima guida turistica delle Eolie con una nuova chiave di lettura, non coincidente con le tradizionali guide incentrate sul mare e sulle opportunità turistiche ad esso connesse. Questa infatti racchiude il patrimonio artistico eoliano con i musei e le aree archeologiche, narrandone la possibilità di visita per itinerario turistico. Riconosce e promuove manifestazioni culturali svolte durante la stagione estiva, manifestando un interesse specifico verso quelle manifestazioni dal carattere destagionalizzante che potrebbero e sono realizzate. Si propone come stimolo verso una produzione di qualità e verso un lettore che apprezzi e che venga a conoscere le nostre isole non solo per il magnifico mare ma anche per l’immenso patrimonio culturale ed etnoantropologico.

La produzione è stata possibile grazie alla cooperazione della Pro Loco Isole Eolie Lipari con il Comune di Lipari.

 

“Paestum XVII Borsa Internazionale del Turismo Archeologico” 2011

Nell’ambito delle attività di promozione e valorizzazione dei beni culturali delle isole Eolie a novembre 2011 l’associazione ha partecipato alla XVII edizione della Borsa Internazionale del turismo archeologico di Paestum nella quale patrocinata dal Comune di Lipari e dal Parco Archeologico delle Isole Eolie. Sono stati promossi i siti archeologici delle Isole Eolie attraverso un sistema strategico di promozione degli itinerari archeologici denominato “Archeotermetravel” che pone al centro delle attenzioni la capacità di unire itinerari turistici con carattere archeologico-culturale-ambientale. Archeotermetravel è partito nella stagione turistica del 2012, è un progetto curato da una cooperativa sociale, la F.S.C. Group Service, che inserisce nel mondo del lavoro soggetti svantaggiati ai sensi della L.381/91, così da implementare il quadro strategico dell’iniziativa offrendo opportunità sociali.

 

Partecipazione al fondo regionale della montagna per certificazione iso 14001 certificazione di qualità

Nell’ambito del Fondo Regionale per la Montagna, con il quale la Regione Sicilia ha liberato delle risorse destinate ai Comuni,la Pro Loco Isole Eolie Lipari ha redatto un progetto che prevede l’implementazione di un sistema di gestione ambientale del Comune di Lipari, conforme alla norma ISO 14001. Il progetto finanziato ha reso la possibilità di implementare detto SGA che la Pro Loco ha reso, con una società di professionisti nel campo delle certificazioni, partner di progetto. Il lavoro della Pro Loco si è concluso con la produzione di tutta la documentazione necessaria alla richiesta della certificazione.

 

Lipari Multimediale 2011

L’associazione, patrocinata dal Comune di Lipari, ha realizzato ed installato un sistema di promozione dell’offerta turistica attraverso una rete cosiddetta multimediale. È stata realizzata l’installazione per l’isola di Lipari di una serie di apparecchiature che trasmettono informazioni attraverso la tecnologia Bluetooth e Wii Fii ai turisti. Tali informazioni presenti sul sistema sono caratterizzate principalmente sull’offerta turistica interna e trova spazio anche la presenza di alcune APP destinate ad alcuni servizi tematici. La realizzazione di tale strumento innovativo ha dato un enorme successo dando ai visitatori un enorme vantaggio trovando su smartphone tablet e soprattutto gratuitamente tutte le informazioni necessarie per vivere l’isola più comodamente.  

 

Mostra Mercato dell’arte e dell’artigianato eoliano

“Made in Lipari”

Dal 2013, nella storica e naturalistica cornice delle Terme di San Calogero la ProLoco Isole Eolie – Lipari organizza la Mostra Mercato dall’Arte all’Artigianato delle Isole Eolie denominata: “Made in Lipari”. E’ un appuntamento rivolto alla scoperta dei prodotti eoliani, fra tradizione e innovazione. Artisti, artigiani e ditte locali promuovono le loro creazioni, il tutto accompagnato da musiche, giochi, spettacoli e degustazione di prodotti tipici a Km e miglio zero. Nelle giornate di visita è possibile apprezzare gli stands che ospitano i vari lavori: dalla scultura, alla lavorazione del ferro, ceste intrecciate secondo la maniera di una volta; ed ancora: lavori all’uncinetto e  di ricamo, in ricordo degli antichi mestieri e della manualità dei nostri nonni. Per gli amanti della gastronomia e della cucina è stato possibile degustare i prodotti tipici eoliani: capperi, cucunci, pomodori secchi, formaggi, pane e olive, insalata eoliana, dolci e tante altre pietanze. All’interno dell’antico stabilimento termale sono stati esposti lavori artistici di: pittura, scultura, scrittura  e poesia di artisti locali e, per quanti lo hanno desiderano, al II piano è stata effettuata la visita all’“EcoMuseo della Memoria” che illustra la storia delle antiche cave di pomice di Lipari e delle terme di San Calogero. I visitatori dell’evento sono stati intrattenuti durante il pomeriggio anche da  spettacoli di musica,  teatro e danza. Inoltre, sono stati organizzati laboratori per i più piccoli, impegnati in lavoretti artistici che ne hanno stimolato la creatività attraverso il gioco.

 

Workshop di archeologia tecnica e scienze subacquee

“Archeolie”

2013/2014/2015/2016

Il progetto Archeolie parte da un accordo fra la Soprintendenza del Mare e diversi partner pubblici e privati, tra i quali la ProLoco Isole Eolie – Lipari. Lo scopo è quello di approfondire l’esame di uno dei siti archeologici subacquei più interessanti del Mediterraneo: il porto di Lipari. Alcuni anni fa, in seguito a lavori di dragaggio del porto, fu individuata una struttura di cui si riconosceva il basamento e le basi di alcune colonne. Da una prima analisi condotta sui resti ceramici ritrovati si capì subito che si trattava di una struttura di epoca romana databile dal II sec. a. C. al II sec. d.C. Si tratta di un ritrovamento eccezionale perché tutta la struttura si trova a circa 9 metri di profondità e quindi è l’evidenza di un bradisimo macroscopico che ha determinato l’abbassamento del livello al di sotto del mare di molti metri.

Lo scavo è estremamente interessante sia da un punto di vista scientifico che didattico ed è uno di quei rari esempi in cui si può realizzare uno scavo stratigrafico in mare in quanto i reperti sono ricoperti da uno strato di sedimenti alluvionali portati dai fiumi dell’interno.

Altra valenza fondamentale del progetto è il ruolo di attrattore verso le Isole Eolie di studenti, appassionati e studiosi dall’Italia e dall’estero in modo da creare un circuito virtuoso di comunicazione per lo sviluppo della valorizzazione dei beni archeologici, paesaggistici e naturalistici dell’arcipelago eoliano.

CEAA EOLIE

 Dal 2014

CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE, AGRICOLO E ALIMENTARE

Il Centro di Educazione Ambientale, Agricolo e Alimentare (Centro per la Valorizzazione dello spazio rurale CVR) è un progetto che vede capolfila la ProLoco Isole Eolie – Lipari per il “Parco Terme di San Calogero”.

Il Centro di Educazione Ambientale, Agricolo e Alimentare è un Ente di natura privatistica con valenza di pubblica utilità sociale e con rilevanza di interesse pubblico, che svolge la propria attività nell’ambito del territorio del Comune di Lipari. Il C.E.A.A. può operare anche al di fuori del proprio Comune in forza di forme consortili con altre associazioni o enti o di convenzioni stipulate con Comuni confinanti.

Il C.E.A.A. ha finalità di promozione imprenditoriale, di valorizzazione delle realtà e delle potenzialità naturalistiche, culturali, storiche, turistiche ed enogastronomiche del Comune in cui ha sede.

 

Garanzia Giovani

Corso di operatore della promozione e dell’accoglienza turistica 2015

La ProLoco Isole Eolie – Lipari, quale soggetto ospitante ha avviato un corso professionale aderente al progetto nazionale di Garanzia Giovani in partenariato con l’Unpli Sicilia, quale soggetto capofila.

L’Operatore della promozione ed accoglienza turistica è in grado di promuovere l’offerta turistica di un’area, di fornire informazioni e consigli per orientare la scelta dei turisti e di gestire la relazione con gli ospiti di una struttura ricettiva.

 

Servizio Civile Nazionale – UNPLI

La ProLoco Isole Eolie – Lipari, quale Ente con valenza di pubblica utilità sociale ha avviato attività di promozione sociale, culturale e di valorizzazione del territorio e di Servizio Civile Nazionale finalizzato all’attenzione dei giovani alla valorizzazione dei beni culturali ed ambientali avviando dal 2018 i volontari impegnati in un progetto in partenariato con il Comune di Lipari dal titolo “Le vie dei Castelli e luoghi fortificati nella Sicilia Orientale”.